Infissi: trend del 2021

Infissi: trend del 2021

Il settore dell’edilizia, anche grazie alle nuove opportunità date da Bonus Casa, Ecobonus e SuperBonus, registra un’impennata che si prevede proseguirà negli anni a venire, mantenendo un trend di crescita costante sebbene la pandemia abbia frenato il comparto produttivo in maniera importante.

Proprio le novità in tema di detrazioni fiscali stanno influendo notevolmente nella scelta dei materiali da utilizzare per sostituire i vecchi infissi, inducendo a propendere per materiali che associno le caratteristiche di trasmittanza termica richieste dall’Allegato E del Decreto Requisiti con i massimali di spesa previsti dall’Allegato I del medesimo provvedimento.

La domanda è presto fatta: qual è il materiale più apprezzato dagli italiani?

Il mercato fornisce risposte chiare: più del 40% degli italiani sceglie il PVC per diverse ragioni:

  1. I coefficienti di trasmittanza termica che rientrano agevolmente nei limiti posti dalla recente normativa
  2. La maggiore durata nel tempo e resistenza agli agenti atmosferici
  3. I costi contenuti che consentono di non superare i massimali di spesa.

Percentuali in discesa per gli infissi in Legno ed Alluminio che si attestano intorno al 26 e 22% della produzione a causa dei costi più elevati che creano non poche difficoltà nel rispetto delle soglie di spesa e nel raggiungimento delle prestazioni minime di trasmittanza richieste dal Decreto Requisiti.

Detto ciò non resta che approfondire l’argomento richiedendo informazioni al nostro personale addetto che saprà guidarvi nella scelta del materiale adatto alle vostre esigenze.



Visite: 11790
Seguici sui nostri canali Facebook e Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AM Serramenti
Invia su WhatsApp